02/Mar/17
South Korea

Wonshik Choi/South Korea

Corea del Sud - Import di cioccolato e caramelle: nuovo record per il settimo anno

373 milioni di dollari, in crescita dell’8,8% rispetto all'anno precedente
Mérieux NutriSciences_Candies

Le importazioni di cioccolato e caramelle in Corea del Sud aumentano ogni anno. Secondo il servizio doganale nazionale, lo scorso anno l’import di tali prodotti è stato pari a 373 milioni di dollari, in crescita dell’8,8% rispetto all’anno precedente. L’import del solo cioccolato è stato pari a 220 milioni di dollari, in aumento del 4,3% rispetto all’anno precedente; le importazioni di caramelle hanno totalizzato i 153 milioni di dollari con un incremento del 16,1%.

L’anno scorso, le importazioni di cioccolato e canna da zucchero hanno toccato le 64.000 tonnellate, in crescita del 10,5% rispetto all’anno precedente. Il cioccolato e la canna da zucchero hanno registrato livelli annuali record dal 2010 al 2016. In particolare, la crescita delle importazioni è stata notevolissima tramite acquisto diretto all’estero. Sempre nel 2016, il volume tramite e-commerce delle importazioni di cioccolato e caramelle è stato di 12 milioni di dollari, con un aumento del 51,2% rispetto all’anno precedente. Il primo Paese per cioccolato importato in Corea sono gli Stati Uniti rappresentano il 17,4% del totale delle importazioni di cioccolato, seguiti da Italia (12,5%), Cina (12,3%) e Belgio (10,3%).

FonteServizio doganale nazionale

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

CONTATTACI!

T: +39 045 82 83 311
E: regulatory.services@mxns.com

Desideri essere ricontattato?

*
*
*