28/Giu/17
Poland

Romualda Dolińska_Mérieux NutriSciences Poland

Manzo meccanicamente tenerizzato

Un processo che può trasferire batteri dalla superficie al centro della carne
MérieuxNutriSciences_beef

La tenerizzazione meccanica della carne è una pratica utilizzata dall’industria alimentare, dai servizi alimentari e dai rivenditori per migliorare la tenerezza e il sapore della carne bovina.

Il processo di tenerizzazione comporta l’uso di strumenti come aghi o lame per rompere, penetrare o perforare la superficie che interferisce con le fibre muscolari o l’iniezione di una soluzione di marinatura o tenerizzazione. Durante questo processo, può accadere che vi sia un trasferimento di batteri dalla superficie al centro della carne e ci comporterebbe un aumento del rischio per i consumatori. Nel 2012, sono stati riportati diversi casi di intossicazione causati da Escherichia coli O157 (E. coli O157) e associati alla carne bovina contaminata. Pertanto, in Canada è obbligatorio aggiungere le seguenti indicazioni nel campo visivo principale delle carni bovine tenerizzate: “meccanicamente tenerizzata”, “cuocere a una temperatura interna minima di 63 °C”, “girare la bistecca almeno due volte nel corso della cottura. Indicazioni simili sono richieste obbligatoriamente negli Stati Uniti.

Possiamo aspettarci requisiti simili di avviso sulle etichette della bistecca di manzo che cuoce in un minuto (tenerizzata meccanicamente) anche in Europa?

Se vuoi saperne di più sull’etichettatura dei prodotti alimentari e dei prodotti alimentari americani e canadesi, contattaci.

FonteCanadian Food Inspection Agency

 

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

CONTATTACI!

T: +39 045 82 83 311
E: regulatory.services@mxns.com

Desideri essere ricontattato?

*
To prevent automated spam submissions leave this field empty.
*
*