19/Apr/17
Portugal

Carla Barros, Eduardo Ferreira_Mérieux NutriSciences Portugal

Portogallo – Contributo alle sane abitudini alimentari

Limitazione di prodotti dannosi per la salute nei distributori automatici
Mérieux NutriSciences_vendormachine

Il governo portoghese ha attuato una serie di misure per la promozione della salute in generale e, in particolare, per l’adozione di sane abitudini alimentari per trasmettere un segnale chiaro e contribuire al miglioramento della scelta di opzioni alimentari sane attraverso la limitazione di prodotti dannosi per la salute e venduti nei distributori automatici disponibili presso le varie istituzioni del Ministero della Salute.

I contratti per l’installazione e il funzionamento dei distributori automatici stipulati dalle istituzioni del Ministero della Salute riguardano l’amministrazione diretta o indiretta dello Stato o dei servizi pubblici e degli enti che forniscono assistenza sanitaria e che sono parte del Serviço Nacional de Saúde, vale a dire centri sanitari, ospedali a prescindere dalla loro designazione e unità sanitarie locali: tali contratti non possono riguardare la vendita di alcuni prodotti, come pasta sfoglia salata, pasticcini, pane o croissant con ripieno dolce; salumi, cioè panini o altri prodotti contenenti salumi; panini o altri prodotti contenenti ketchup, maionese o senape; biscotti e biscottini aventi, per ogni 100 g, un contenuto di grassi e/o di zuccheri superiore a 20 g; bevande analcoliche, in particolare bevande a base di cola, estratto di tè, acque aromatizzate, bibite o bevande energetiche; “dolci” tra cui caramelle, lecca-lecca o gomme da masticare; snack, ovvero tortillas di mais, patatine, snack e popcorn dolce o salato; dessert tra cui mousse al cioccolato, latte o crema di riso dolce; pasti veloci, ovvero hamburger, hot dog o pizze; cioccolatini in confezioni superiori a 50g e bevande alcoliche. Inoltre, i distributori di bevande calde devono ridurre la quantità di zucchero al massimo a 5 g per bevanda e i distributori automatici devono in generale disporre di bottiglie di acqua e, possibilmente, fornire yogurt e latte magro o poco grasso o, preferibilmente senza aggiunta di zucchero, succhi di frutta e nettari di frutta, pane con l’aggiunta di formaggio magro, prosciutto a basso contenuto di grassi e sale, carne, tonno o altri pesci conservati e anche frutta fresca.

La nostra Divisione Labeling and Regulatory è in grado di aiutare tutte le aziende che necessitano di supporto per allinearsi con le nuove regole.

Source: Diário da República

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

CONTATTACI!

T: +39 045 82 83 311
E: regulatory.services@mxns.com

Desideri essere ricontattato?

*
*
*