04/Gen/18
Italy

Elisa Biondani_Mérieux NutriSciences Italia

Italia - Da gennaio 2018 giro di vite sulle buste di plastica

Recepita la direttiva UE 2015/720 che modifica la direttiva imballaggi 94/62/CE
MérieuxNutriSciences_PlaticBag

Con la pubblicazione ad agosto sulla Gazzetta Ufficiale Italiana N. 188 é stato deciso che a partire dal 1 gennaio del 2018 dovrà essere ridotto al minimo l’uso delle buste di plastica in materiale leggero (sotto i 50 micron) e ultraleggero (sotto i 15 micron), in recepimento della direttiva UE 2015/720 che modifica la direttiva imballaggi 94/62/CE. 
Pertanto a partire dal 1 gennaio 2018 possono essere commercializzati esclusivamente sacchetti ultraleggeri biodegradabili e compostabili (secondo la normativa UNI EN 13432): il contenuto di materia prima rinnovabile dovrà essere certificato da organismi accreditati. Queste buste non potranno essere distribuite a titolo gratuito. 

Il mancato rispetto della normativa può comportare l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 2.500 a 25.000 euro che può anche quadruplicare in alcuni casi.
Per avere maggiori dettagli abbonati a Regulatory Update Online. 

Fonte: GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

CONTATTACI!

T: +39 045 82 83 311
E: regulatory.services@mxns.com

Desideri essere ricontattato?

*
To prevent automated spam submissions leave this field empty.
*
*

I dati personali riportati saranno trattati da Chelab S.r.l. – Socio unico, responsabile del trattamento, per rispondere alla richiesta. I dati possono essere trasferiti a una delle affiliate di Chelab S.r.l. – Socio unico situata o non situata all’interno dell’Unione europea che li elaborerà conformemente alla richiesta.

È possibile accedere ai dati e richiederne la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento o il recesso; si può esercitare tale diritto inviando la richiesta via email a contact.italy@mxns.com.